Comune di Stra

SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA (SIA)-DECRETO MINISTERIALE 26 MAGGIO 2016

Pubblicata il 08/08/2016
Dal 08/08/2016 al 28/10/2017

COMUNICAZIONE:

SOSTEGNO PER L’INCLUSIONE ATTIVA (SIA) - DECRETO MINISTERIALE 26 MAGGIO 2016

CHE COS'E' E COME SI ACCEDE
IL SOSTEGNO PER L'INCLUSIONE ATTIVA (SIA) E' UNA MISURA DI CONTRASTO ALLA POVERTA', CHE PREVEDE L'EROGAZIONE DI UN SUSSIDIO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE IN CONDIZIONI ECONOMICHE DISAGIATE, NELLE QUALI SIANO PRESENTI MINORENNI, FIGLI DISABILI O DONNE IN STATO DI GRAVIDANZA ACCERTATA.

L'EROGAZIONE DEL SUSSIDIO, CHE AVVERRA' DA PARTE DELL'INPS, E' SUBORDINATA ALL'ADESIONE AD UN PROGETTO PERSONALIZZATO DI ATTIVAZIONE SOCIALE E LAVORATIVA, PREDISPOSTO DAL SERVIZIO SOCIALE COMUNALE, IN RETE CON I SERVIZI SOCIO SANITARI, I SOGGETTI PRIVATI ED ENTI NO PROFIT DEL TERRITORIO.

REQUISITI PER PRESENTARE LA DOMANDA

Il richiedente
(componente del nucleo familiare), al momento della domanda e per l'intera durata dell'erogazione del beneficio, deve essere in possesso dei seguenti requisiti,  IL CUI ACCERTAMENTO SPETTERA' AL COMUNE:

1) essere cittadino italiano o comunitario, ovvero familiare di cittadino italiano o comunitario titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente ovvero cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;

2) essere residente in Italia da almeno due anni (al momento della presentazione del domanda);

3) non possedere :

a) autoveicoli immatricolati la prima volta nei 12 mesi antecedenti la richiesta,

b) autoveicoli di cilindrata superiore a 1.300 cc immatricolati la prima volta nei 3 anni precedenti la richiesta;

c) motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc immatricolati la prima volta nei 3 anni precedenti la richiesta;

i requisiti di cui al punto 3) a e b e c, si  intendono  riferiti a tutti componenti del nucleo familiare.

I nuclei familiari beneficiari, al momento della domanda e per l'intera durata dell'erogazione del beneficio, devono essere in possesso delle  seguenti tipologie di requisiti, IL CUI ACCERTAMENTO SPETTERA' ALL'INPS:

1) composizione del nucleo familiare (deve essere presente almeno uno dei seguenti requisiti):

    a) presenza di un componente di età minore di 18 anni;

    b) presenza di una persona con disabilità e di almeno un suo genitore;

    c) presenza di una donna in stato di gravidanza accertata, ossia 4 mesi prima della data presunta del parto.

2) condizione economica:

    a) ISEE inferiore o uguale a 3.000,00 euro;

    b) altri eventuali trattamenti economici di natura previdenziale, indennitaria o assistenziale a qualunque titolo   concessi dallo Stato o da altre Pubbliche Amministrazioni di importo non superiore ad Euro 600,00         mensili;

3) nessun componente il nucleo familiare deve risultare titolare di:

    a) prestazioni di assicurazione sociale per l'impiego (NASPI);

    b) assegno di disoccupazione (ASDI)

    c) altro ammortizzatore sociale di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria;

    d) carta acquisti sperimentale.

La domanda potra' essere presentata, a partire dal 02 settembre 2016, previo appuntamento,
all'Ufficio Servizi Sociali del Comune (tel 049 9804023/049 9804020),
utilizzando l'apposito modulo di autodichiarazione predisposto dall'Inps.
 
 
                                                                                  f.to La Responsabile del Settore IV
                                                                                              Dott.ssa Danila Iacometta


 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato PROGETTO SIA.pdf 628.07 KB

Facebook Google+ Twitter